Commenta

Don Primo Mazzolari, domenica il ricordo con don Perego

don primo-evid

Tradizionale cerimonia in ricordo di don Primo Mazzolari, domenica prossima 12 gennaio presso la Parrocchia S. Maria Annunciata del Boschetto, il luogo dove il parroco  nacque 123 anni fa. Acli provinciali, Fondazione “don P. Mazzolari”, forum per la pace e il diritto dei popoli “P. Mazzolari”, ANOLF  (Associazione Nazionale Oltre le Frontiere) di Cremona, Tavola cremonese della Pace, Forum Terzo Settore cremonese e Parrocchia S. Maria Annunciata danno appuntamento a tutti quanti vogliano avvicinarsi a questa carismatica figura di sacerdote alle 16,30 sul sagrato della chiesa, per poi dirigersi davanti all’ingresso della cascina San Colombano di Santa Maria del Boschetto, dove si trova la targa che ricorda la nascita di Primo Mazzolari il 13 gennaio 1890, per rendere omaggio ad un profeta della pace e della nonviolenza.

Alle 18.00 in Oratorio del Boschetto interverrà mons. Giancarlo Perego, direttore nazionale di Migrantes, sul tema “il mondo si muove se noi ci muoviamo”, a 100 anni dal servizio pastorale di Mazzolari agli immigrati di Arbon (Svizzera).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti