Cronaca
Commenta6

Via Persico, via il passaggio a livello entro fine mandato

Il sindaco Perri sta attendendo le relazioni dei suoi assessorati per stilare il bilancio di fine mandato. Tra le opere qualificanti dei suoi cinque anni da sindaco, l’eliminazione dei passaggi a livello e il primo di questi ad essere terminato sarà il sottopassaggio di via Persico: entro la fine del mandato di questa Giunta. Lo conferma l’assessore Francesco Zanibelli: «I lavori saranno finiti anche se non so dire se per allora sarà già utilizzabile. La cosa certa è che, per contratto, entro il 2014 dovrà essere completato l’80% di tutti i lavori relativi al progetto di eliminazione dei passaggi a livello». Appena terminato via Persico inizierà quindi anche il cantiere per quello di via Brescia.
I lavori riguardano sette passaggi a livello da eliminare, che comporteranno i seguenti lavori: un sottopasso da realizzare in via Persico, uno da realizzare in via Brescia, un sovrappasso per l’area di San Felice, la chiusura di via Mulino e di altre strade per lo più private.
Questi interventi da un lato comporteranno un miglioramento della viabilità cittadina, in quanto verranno eliminati i lunghi tempi di attesa che caratterizzano soprattutto le zone di via Persico e via Brescia. Dall’altro lato i lavori permetteranno di velocizzare il transito dei treni, che recupereranno circa 7 minuti, non dovendo più rallentare, come è d’obbligo normalmente in presenza del passaggio a livello.
L’intervento un costo complessivo di 13.035.000 euro, finanziato in questa misura: Regione Lombardia per 6.934.284 euro, Comune di Cremona per 3.100.716 euro, Rete Ferroviaria Italiana per 3.000.000 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti