Commenta

Cremo, seconda vittoria consecutiva A Salò è super Brighenti (doppietta): 2-0

evid-cremo

Sopra, Brighenti durante un’esultanza allo Zini e mister Torrente (foto Sessa)

SALO’ (BS) – Secondo successo consecutivo in questo 2014 per la Cremonese che conferma il buon stato di forma superando in trasferta la FeralpiSalò. Una prestazione attenta e determinata dei grigiorossi, guidati ancora una volta da un super Brighenti che con un gol per tempo trasforma in oro le uniche occasioni avute a disposizione. Cinica in attacco quindi e ancora una volta solida in difesa la Cremonese, che con il blocco di quattro centrali conclude la terza gara consecutiva senza subire reti. Con questo successo la Cremo non perde punti dalla capolista Entella (sempre a +9), ma ne recupera sulla Pro Vercelli bloccata in casa della Pro Patria e ora distante 5 punti.

Torrente lascia in panchina Loviso, dando fiducia ad Armellino e lanciando dal primo minuto il neo acquisto Bruccini. Si parte inizialmente con il 4-3-3, con Brighenti che gioca vicino a Della Rocca, mentre Campo agisce largo sulla destra. Al primo affondo la Cremonese fa subito centro con Brighenti, imbeccato alla perfezione da un taglio verticale di Campo e bravissimo nel fulminare Branduani con un diagonale rasoterra. Forte del vantaggio Torrente modifica lo schieramento allargando Palermo sulla sinistra ed abbassando Campo sulla linea dei centrocampisti. I grigiorossi gestiscono bene il possesso e al 26’ sfiorano il raddoppio con un tiro dai venticinque metri di Palermo respinto in corner da Branduani. Al 29’ Caracciolo mette a centro area un pallone interessante che viene allontanato provvidenzialmente da Carboni, mentre sul finire della frazione è invece Della Rocca ad impegnare il portiere bresciano con una botta di collo deviata in angolo.

Ad inizio ripresa doppio cambio obbligato per Torrente che perde per infortunio Campo, sostituito da Casoli, e il portiere Bremec, rilevato da Galli. Con l’ingresso di Casoli, Palermo torna nei 3 di centrocampo, mentre Brighenti si allarga sulla destra d’attacco. I grigiorossi continuano a gestire in maniera ordinata la gara, lasciando alla Feralpi soltanto qualche traversone insidioso. Al 68’ il gol che fa calare i titoli di coda sul match: Bruccini, sino a quel momento entrato poco nel vivo della manovra, scende sulla destra e serve al centro Brighenti che anticipa Magli e batte per la seconda volta Branduani. Nel finale la reazione bresciana si concretizza con un solo di tiro di Dell’Orco deviato in corner da Casoli.

Matteo Zanibelli

IL TABELLINO

FERALPISALO’: Branduani, Carboni (84’ Broli), A. Rossi (59’ Rovelli), Fabris, Dell’Orco, Magli, Tantardini, Milani, Miracoli, Marsura, Ceccarelli (88’ Zanoni). All.: Scienza.
CREMONESE: Bremec (54’ Galli), Caracciolo, Bergamelli, Armellino, Moi, Abbate, Campo (48’ Casoli), Bruccini, Della Rocca, Palermo, Brighenti (72’ Caridi). All.: Torrente.
ARBITRO: Piscopo di Imperia (assistenti: Galetto e Baccini).
RETI: 10’ Brighenti, 68’ Brighenti.
NOTE – Ammoniti: Bergamelli, Della Rocca, Ceccarelli. Angoli: 4-6. Recupero: 0’ pt – 5’ st.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti