Commenta

Auto nuova, sempre più un lusso In provincia -42% in quattro anni

auto-evid

Acquisti di nuove auto: il crollo ha rallentato negli ultimi 12 mesi ma i dati mostrano un calo anche nel 2013. E se si confrontano i numeri della provincia di Cremona dell’anno appena trascorso con quelli del 2009 (i più vecchi tra quelli disponibili; fonte: Aci) prendendo come riferimento le prime iscrizioni al Pra (il Pubblico registro automobilistico) la tendenza è evidente: -42 per cento (prime iscrizioni al Pra passate da 13786 a 8001). Una diminuzione netta, figlia dei tempi di crisi.

Come accennato, tuttavia, il crollo ha rallentato. Le differenze negative più marcate sono state infatti registrate nel 2010 (11.787 prime iscrizioni al Pra in provincia di Cremona), nel 2011  (10.282) e nel 2012, quando sono state contate 8061 prime iscrizioni, più di quelle registrate nel 2013, ma non di molto (la differenza è solamente di 60 prime iscrizioni).

Michele Ferro
redazione@cremonaoggi.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti