Commenta

Pugno in faccia a 15enne per gelosia E' successo al liceo Vida

stu

Pugno in faccia ad uno studente di 15 anni per motivi di gelosia. E’ successo martedì 21 gennaio al liceo Vida. Protagonisti tre giovani che hanno approfittato dell’uscita dalla scuola dei ragazzi per entrare nell’istituto riuscendo a non farsi notare. Sono arrivati alla mensa e lì hanno individuato la “vittima”, un ragazzino di 15 anni, “colpevole” , a detta di uno degli aggressori, di avere un rapporto particolare con la sua fidanzata. Fatto sta che il ragazzo, spalleggiato dagli amici, ha aggredito il 15enne sferrandogli un pugno in pieno volto, ferendolo ad un labbro. Lo studente è stato condotto in ospedale dove è stato medicato. Non ha riportato contusioni gravi. Sul posto è intervenuta la polizia che ha identificato tutte le persone coinvolte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti