Commenta

Ospedale riorganizzato Attribuiti nuovi incarichiPartita la corsa dei primari

ospedale- evid

Dopo la nomina dei capi Dipartimento e l’attesa per l’esito dei concorsi a primario, la direzione dell’Azienda Ospedaliera ha ufficializzato in delibera i nuovi responsabili delle strutture semplici e complesse. Gli incarichi, tutti a termine, hanno decorrenza dall’inizio dell’anno e in quasi tutte le situazioni sono stati affidati a chi già rivestiva lo stesso ruolo in precedenza. Sono le conseguenze del processo di ridenominazione e accorpamento delle strutture complesse e semplici dell’azienda avviato con il Poa (Piano organizzazione aziendale) dello scorso anno. Il tutto nell’ottica di una razionalizzazione della spesa, anche se non si conosce in concreto l’entità dei risparmi di cui beneficerà l’azienda.

Dottor Federico Buffoli: incarico di natura professionale per la struttura complessa di Endoscopia e Gastroenterologia aziendale, per sei mesi a partire dal 1 gennaio 2014, in attesa dell’espletamento della procedura prevista per la copertura del posto di direttore medico. Dott.ssa Nadia Poli: responsabile temporanea (mesi sei) della struttura complessa S.i.t.r.a in attesa dell’espletamento della procedura prevista per la copertura del posto di direttore medico. Dottoressa Patrizia Ruggeri, responsabile struttura semplice a valenza dipartimentale “Centro diabetologico”, per un periodo di 5 anni. Dottor Romano Paolucci, responsabile struttura semplice a valenza diparimentale 118 per 5 anni. Dottor Daniele Arisi, responsabile struttura semplice a valenza dipartimentale di neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza per cinque anni. Dottor Giacomo Visioli, responsabile struttura semplice a valenza dipartimentale Ortopedia del presidio Oglio Po per cinque anni. Dottor Daniele Generali: responsabile struttura semplice Terapia molecolare e farmaco-genomica per tre anni. Dottoressa Maria Bigi, responsabile struttura semplice Laboratorio analisi dell’Oglio Po per tre anni. Dottoressa Ndongko Angomeh, responsabile struttura semplice Pediatria all’Oglio Po, per tre anni. Dottor Michele Arisi, responsabile stuttura semplice Sistemi informativi per tre anni; Dottor Gabriele Capelli, responsable struttura semplice di Fisica Sanitaria per tre anni.

Un altro gruppo di  medici riceverà un incarico di natura professionale per un periodo di tre anni, a seguito della soppressione delle strutture semplici di cui erano a capo. Si tratta di: Maria Grazia Bottoli (anestesia Oglio Po); Fernando Cirillo (chirurgia generale); Mario Crispino (radiologia diagnostica); Letizia Maninetti (Medicina generale); Achille Marelli (medicina generale); Gabriele Rozzi (radiologia diagnostica); Fabrizio Squeri (medicina generale Oglio Po); Bruno Giovanni Franzini (riabilitazione specialistica). Reestano invece scoperti gli incarichi dirigenziali nelle strutture: angiografia e radiologia interventistica; neuroradiologia diagnostica e terapeutica; emodinamica Cremona; centro Emostasi e Trombosi del servizio laboratorio analisi aziendale; dialisi dell’unità operativa nefrologia e dialisi Cremona; servizio comunicazione e Urp, servizio formazione e aggiornamento; affari generali e legali.

VOLTI NOVI ANCHE TRA I PRIMARI – Negli ultimi giorni di gennaio sono inoltre stati pubblicati i bandi per la selezione dei primari nelle unità operative attualmente vacanti: da ultimo Malattie Infettive, dove dopo il pensionamento del dottor  Giovanni Carnevale l’incarico è detenuto pro tempore da Angelo Pan; Neurologia; Immunoematologia e medicina trasfusionale; Neurochirurgia; Neonatologia; Medicina generale  all’Oglio Po; Anatomia Patologica . In questi casi c’è tempo circa un mese per la presentazione delle domande, poi seguiranno i colloqui, che invece si sono da poco conclusi, con attribuzione dei punteggi, per il posto di primario di  Psichiatria , per il quale sono tre i medici in gara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


© Riproduzione riservata
Commenti