Cronaca
Commenta3

Perri ancora sindaco? Il 50% dei cremonesi pronti a rivotarlo

I cremonesi ridanno fiducia al sindaco uscente Oreste Perri, che ha deciso pochi giorni fa di ricandidarsi. Il sondaggio on-line lanciato da Cremonaoggi mostra una cittadinanza spaccata a metà, un risultato netto del 50% per le due opzioni.

Un sondaggio (con valore scientifico) realizzato da Ipr Marketing per il Sole 24 Ore, con interviste poste tra il 25 settembre e il 15 dicembre 2013, aveva riscontrato a Cremona un consenso piuttosto largo per l’attuale sindaco: 53,5 per cento a favore di una rielezione alla luce dell’operato di Perri. C’è però ora da tenere conto del quadro, sempre più chiaro, delle alleanze e degli avversari.

Così Perri ha spiegato a Cremona Oggi qualche giorno fa la scelta della ricandidatura : “Ho deciso di rimettermi in gioco perché devo proseguire il lavoro compiuto in questi primi cinque anni. Abbiamo lavorato sodo in una situazione difficilissima. Ci aspettano altri cinque anni duri, lo sappiamo, ma Cremona e i cremonesi meritano il nostro impegno. Me lo hanno chiesto in tanti. Abbiamo cercato di far rinascere il centro storico, lavoreremo ancora in quella direzione e cercando di impegnarci ancora di più con le periferie e con i drammatici problemi della disoccupazione e per un rilancio del welfare”. Sono state poste però delle condizioni: “Mi ricandido ma non voglio pressioni sulla squadra che amministrerà con me in caso di rielezione. Non voglio poi rigidità di programma. Viviamo in un tempo in cui quello scritto sulla carta qualche anno prima, deve essere rivisto ed anche stravolto. Serve più dinamismo”.

IL RISULTATO FINALE

© Riproduzione riservata
Commenti