Commenta

Ko esterno per la Vanoli a Cantù Cremona esce sconfitta 87-72

evid-vanoli

Sopra, una fase di gioco della Vanoli al PalaRadi (foto Sessa)

La Vanoli Cremona è tornata dalla trasferta di Cantu’ con una sconfitta per 87-72. Al Pianella gli ospiti sono rimasti in partita sino al 13’ sul 30-28, poi i padroni casa hanno imposto la loro forza ed  i cremonesi  non sono più a  riusciti contrastarli come avrebbero voluto.

Partono  bene i cremonesi che al 3’ si portano sul 9-2. Giocano in velocità, sfruttano il contropiede e dimostrano di avere voglia di correre. Cercano di non far schierare la difesa di canturini ed al 5’ è 8-16.  Time out di Sacripanti e Cantù ritrova i suoi ritmi abituali. Parità  al 17’ ed al 10’ partita sul 25-26. Nel secondo periodo si vede in campo una “nuova” Cantù, che prende in mano saldamente le redini del comando. Uter cambia l’inerzia della partita. Cremona si smarrisce in attacco, apre la difesa e Cantù infila un significativo parziale di 18-0 sino al 16’, che  conferma la sua grande forza. Ragland e soci  colpiscono ripetutamente il bersaglio.

Solo 4 punti per Vanoli nella seconda frazione, all’intervallo 52-30 e partita già segnata. Al rientro dagli spogliatoi coach Pancotto chiede ai suoi una maggiore grinta e determinazione  in difesa ma si rende conto che c’è poco da fare. Cantù allunga a 28 punti di margine ed al 30’ gara sul 72-48. Nell’ultimo periodo la situazione non cambia: Cantù si limita ad amministrare con sicurezza e Sacripanti dà spazio ai giocatori della panchina. Nella Vanoli, a sprazzi si è rivisto in campo Chase dopo il lungo infortunio. Sicuramente a Roma darà un maggiore contributo ai compagni. Nell’ultimo quarto la situazione non cambia. In settimana Rich e compagni dovranno preparare con attenzione la trasferta di domenica nella capitale contro l’Acea. I  giallorossi  sono più alla portata rispetto a Cantù  anche se di fronte al pubblico amico concedono ben poco all’avversario di turno.

Marco Ravara

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti