Commenta

Risate con Paolo Migone sulle schermaglie uomo-donna

migone

Sull’onda del successo riscosso in molte città italiane con la trasposizione teatrale del libro best seller di John Gray, arriva al Ponchielli l’attore Paolo Migone con lo spettacolo “Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere” (domenica 23 marzo, ore 21.00).  L’originalità dello spettacolo sta nel fatto che ricorda le principali differenze di funzionamento tra uomo e donna, sostenendosi su situazioni quotidiane che conosciamo tutti, tenendo presente il confronto di ogni generazione. Uno spettacolo in cui si ride molto, di se stessi, della propria coppia o dei propri genitori, ma soprattutto, si dispone di nuovi dati per comprendere l’altro sesso e girare in scherno alcune situazioni che possono diventare fonte di discordia. Lo spettacolo non ha lo scopo di condividere “verità”, ma soprattutto aiutare a comprendere l’incomprensibile.

Prezzi biglietti: platea e palchi 30,00; galleria 25,00; loggione 20. L’acquisto in internet comporta una maggiorazione del costo del biglietto in favore del gestore del servizio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


© Riproduzione riservata
Commenti