Commenta

In provincia di Cremona scomparse 200 imprese nei primi tre mesi del 2014

evid-negoz

Scomparse circa 200 imprese nel giro di tre mesi in provincia di Cremona. E’ il risultato del bilancio tra aperture e chiusure nel primo trimestre del 2014. Altri numeri negativi per il panorama economico del nostro territorio, dopo le 296 imprese scomparse complessivamente nel 2013, il secondo anno consecutivo con saldo negativo tra aperture e cessazioni (nel 2012 scomparse 106 attività). Tra gennaio e marzo 2014, nel dettaglio, si contano 492 iscrizioni e 691 chiusure (saldo: -199 imprese).

E’ questa la situazione che emerge (sempre al netto delle cancellazioni d’ufficio) dall’analisi statistica Movimprese di Infocamere, la società che gestisce il patrimonio informativo delle Camere di commercio italiane.

A livello nazionale la situazione migliora lievemente, con un rallentamento delle cessazioni: “Chiude in rosso ma riprende un po’ di fiato, all’inizio del 2014, il sistema delle imprese italiane – si legge nel report Movimprese -. In un trimestre che tradizionalmente consegna un bilancio negativo all’anagrafe delle Camere di commercio, il saldo del primo trimestre 2014 (-24490 imprese) si segnala per una decisa inversione di tendenza rispetto al 2013, quando all’appello mancarono oltre 31mila imprese. Sul risultato ha influito, in particolare, il rallentamento delle cancellazioni (10mila in meno rispetto al primo trimestre dell’anno scorso, pari ad una contrazione del -6,7%), un dato che ha compensato fortemente il lieve calo delle iscrizioni (circa 3mila unità in meno rispetto al primo trimestre 2013, il 2,7%)”.

Allo stesso modo, sebbene con numeri sempre negativi, il sistema delle imprese “riprende un po’ di fiato” anche in provincia di Cremona: se nel primo trimestre 2014 il saldo è -199 imprese, nel primo trimestre 2013 il saldo era -318 imprese. Discorso simile se ci si concentra sulle imprese artigiane, come evidenzia il report Movimprese: nel primo trimestre 2014 in provincia di Cremona il saldo è -132 imprese, mentre era -200 nello stesso periodo 2013.

Michele Ferro
redazione@cremonaoggi.it

LE TABELLE

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti