Commenta

Gruppo Mandolinistico del Cambonino, musica in ricordo di Nicolai

mandolino-evid

Sabato 10 maggio, alle ore 15,30, al Museo della Civiltà Contadina “Il CamboninoVecchio” si terrà un concerto per ricordare la figura di Danilo Nicolai (1915-2001). Il concerto è organizzato grazie ai membri del Gruppo Mandolinistico del Cambonino: Giovanni Belloni (chitarra), Giovanni Benelli (mandolino), Marika Bettinelli (mandolino), Davide Bona (mandolino), Fausta Bonifacio (mandolino), Luigi Coletti (fisarmonica), GiuseppeDe Maestri (mandolino), Giuseppe Dossena (mandolino), Giuseppe Evangelista (mandola), Camilla Finardi (mandolino), Bruno Glissanti (mandoloncello), Sergio Lodi (mandola), Simona Maffini (canto), Anna Mosconi (violoncello), Ugo Ravasio (mandolino) Letizia Sperzaga (mandolino e canto), Luigi Zeri (mandolino, chitarra). Nella giornata del concerto sarà allestita, sempre al Museo Cambonino, una mostra dei dipinti e foto di Danilo Nicolai.

Questo il programma dell’intrattenimento musicale: Baldassarre Galuppi (1706-1785): Adagio

Luigi Zeri ricorda la figura dell’amico Danilo Nicolai

Eterardi (XVIII sec.): Minuetto (dal Concerto in re maggiore “Eco”); Calace Raffaele (1863-1934): mazurca; Sterzati Umberto (1909-1972): Bivacco nella steppa; Sterzati Umberto (1909-1972): Viva Cremuna; Toselli Enrico (1883-1926) : Serenata; E.De Capua (1865-1917): O sole mio; Anelli Giuseppe (1873-1926): Teresina (polca); Cottrau Teodoro (1827-1879): Santa Lucia; Francia Ferdinando (? – 1904): Trianon (valzer); E. De Curtis (1875-1937):  Torna a Surriento; Sarcoli Adolfo (1866-1936): Fleur de soirèe (mazurca); Umberto Sterzati(1909-1972): Stornellate cremonesi; L.Ravulli: Silhousette (valzer lento); D’Alessandro Michele (1859-1918): Bimbi e fiori (polca); Sterzati Umberto (1909-1972): Turismo cremonese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti