Commenta

Dopo quattro anni Angelo Gennari trova sepoltura

tombe

Dopo ben quattro anni, l’urna con le ceneri di Angelo Gennari, pensionato di 68 anni morto improvvisamente il 2 agosto del 2010, può finalmente riposare nel cimitero di Solarolo Monasterolo. Un caso, quello di Gennari, che due anni fa era stato sollevato da Caterina Ruggeri, consigliere comunale del Pd e cara amica di Angelo. Per quasi quattro anni, per colpa di diatribe familiari, le ceneri del defunto erano rimaste abbandonate in uno spazio del cimitero di Cremona inaccessibile ai visitatori. Senza che nessuno potesse portargli un fiore o fargli un saluto. Non si riusciva a definire dove destinare l’urna cineraria  di Angelo. Finalmente la situazione si è sbloccata ed ora Angelo Gennari potrà riposare nel cimitero di Solarolo Monasterolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti