Commenta

Al via il piano per sistemare le scuole Ecco gli investimenti previsti a Cremona

scuola-evid

Al via il piano di edilizia scolastica annunciato nei mesi scorsi dal Governo Renzi: nel territorio cremonese previsti investimenti per diverse centinaia di migliaia di euro. Il piano è composto da tre principali filoni e comprende complessivamente, in Italia, lavori per un miliardo e 94 milioni di euro. I tre filoni indicati dal Governo sono stati ribattezzati (dal Governo stesso) “#scuolenuove”, “#scuolesicure” e “#scuolebelle”. Nel primo caso “si tratta della costruzione di nuovi edifici scolastici o di rilevanti manutenzioni, grazie alla liberazione di risorse dei Comuni dai vincoli del patto di stabilità per un valore di 244 milioni”, spiega una nota di Palazzo Chigi. C’è poi un “finanziamento per 510 milioni dal Fondo di sviluppo e coesione, dopo la delibera Cipe del 30 giugno, per interventi di messa in sicurezza (#scuolesicure), di decoro e piccola manutenzione (#scuolebelle)”.

Previsti per l’area comunale di Cremona circa 190mila euro nel filone #scuolesicure, 150mila euro nel filone #scuolenuove e 7mila euro per gli interventi di decoro e piccola manutenzione del filone #scuolebelle. Molti gli interventi previsti anche nei paesi della provincia cremonese (vedi tabella in basso).

GLI INVESTIMENTI PREVISTI DAL PIANO DEL GOVERNO IN PROVINCIA DI CREMONA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti