Commenta

Tentano furto in area di servizio, in manette tre kossovari

polstrada

Sventato furto presso l’area di servizio Nure Sud e arrestati tre kossovari. E’ il risultato di un’operazione condotta mirabilmente dalla polizia stradale di Cremona, una cui pattuglia in borghese si trovava, domenica mattina, proprio a svolgere attività di controllo presso il parcheggio dell’area di servizio, in concomitanza con l’esodo estivo. Gli agenti hanno così potuto osservare l’arrivo di una coppia a bordo di un’auto spagnola (i due avevano nazionalità rumena ma con residenza in Spagna), che dopo aver parcheggiato si è allontanata di poco dalla vettura, lasciandola momentaneamente incustodita. Poco dopo è arrivata una seconda auto – una Fiat Bravo – con a bordo i tre Kossovari, che dopo aver sbirciato i movimenti della coppia, hanno aperto l’auto e sottratto la borsetta della donna, rimasta sul sedile posteriore. I tre sono quindi risaliti sulla propria vettura e si sarebbero dati alla fuga se non fossero prontamente intervenuti gli agenti della stradale, che li hanno fermati, identificati e arrestati con l’accusa di furto. Il personale della Polstrada, nel frattempo, ha riconsegnato la borsetta ai due turisti, che non si erano accorti di nulla. I tre arrestati, tutti di nazionalità kossovara e senza fissa dimora, M.S. (classe 1975), B.M (classe 1966) e F.D. (classe 1976) sono quindi stati accompagnati presso la casa circondariale di Piacenza. Gli uomini della stradale hanno avvertito il magistrato della procura di Piacenza, la dottoressa Chicca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti