Commenta

Rubati tre dipinti cremonesi del '400 dal Castello Sforzesco

sforzesco

Tre dipinti del ‘400 di un autore cremonese anonimo sono stati rubati dalla pinacoteca del Castello Sforzesco di Milano. Le opere sono state fatte sparire dalla sala 17 del museo delle arti decorative. Ad accorgersi dell’accaduto è stato un vigilante, che ha notato l’assenza dei tre dipinti – raffiguranti volti maschili e di proprietà del Comune milanese – attorno alle 15 di sabato (il furto secondo i primi accertamenti è stato messo a segno fra le 9 e le 15 di quel giorno). Il valore stimato delle opere è di circa 2mila euro ciascuna sul mercato. Il colpo è stato attuato in un’area non protetta dalle telecamere.

I DIPINTI RUBATI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti