Commenta

Mons. Bosio e Mons. Franzini nuovi canonici in Cattedrale

bosio-franzini

Avranno luogo rispettivamente nella mattinata di lunedì 8 e lunedì 15 settembre, in due feste dedicate alla Madonna, i riti di accoglienza nel Perinsigne Capitolo della Cattedrale di Cremona dei nuovi canonici: mons. Felice Bosio e mons. Alberto Franzini. Alle 8.30 il rito di immissione nella sagrestia capitolare di fronte al presidente del Capitolo, mons. Giuseppe Perotti. Poi il canto delle Lodi e la Messa presieduta dal neo canonico.
Per l’immissione nel Capitolo dei due nuovi membri i canonici della Cattedrale hanno scelto due date di particolare significato mariano: proprio alla Madonna, con il titolo di S. Maria Assunta, è infatti dedicato il massimo tempio cittadino.

Primo appuntamento lunedì 8 settembre, nella festa della Natività della Beata Vergine Maria, con mons. Felice Bosio, già parroco di S. Agostino. Lunedì 15 settembre, nella memoria della Beata Vergine Maria Addolorata, sarà la volta di mons. Alberto Franzini che domenica 28 settembre prenderà possesso della Parrocchia “S. Maria Assunta in Cattedrale” come nuovo parroco, sostituendo mons. Ruggero Zucchelli.
Dopo la lettura del decreto di nomina al Capitolo da parte del canonico cancelliere mons. Marino Reduzzi, incaricato della verbalizzazione, il nuovo canonico pronuncerà la professione di fede impegnandosi all’osservanza degli Statuti e delle consuetudini del Capitolo.
Dopo aver indossato la cotta con la mozzetta paonazza il nuovo membro del Capitolo, insieme agli altri canonici (anche loro in abito corale) si recherà in presbiterio per prendere possesso del proprio posto e presiedere il canto delle Lodi.
Al termine i canonici si recheranno nuovamente in sagrestia per vestire i paramenti per la celebrazione eucaristica, che sarà presieduta proprio dal nuovo entrato nel capitolo.

Con la nomina di don Felice Bosio e don Alberto Franzini, che in diocesi acquistano così il titolo di monsignore, i canonici salgono a 14, ma ne mancherebbe ancora uno per arrivare alla composizione piena del Capitolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti