Commenta

Regione: 'Expo, Brera valorizzi i quadri dei Campi: traino per Cremona'

campi

“Chiediamo all’accademia di Brera che durante i mesi di Expo valorizzi il più possibile gli splendidi quadri di Vincenzo Campi, componente della grande famiglia di pittori lombardi e cremonesi, che parlano di cibo. Si crei ad esempio una location adatta fuori o dentro Expo. Ricordiamo infatti lo splendido trittico dell’Ortolana, la Pescivendola e la Pollaiola. Tele dedicate proprio al cibo di ottima fattura artistica” .

E’ la dichiarazione rilasciata oggi da Cristina Cappellini, assessore alla Culture e alle Autonomie, e Gianni Fava, assessore all’Agricoltura della Regione Lombardia. “Secondo noi – spiegano gli assessori lombardi – sarebbe un doveroso omaggio al cibo tema dell’Expo: nutrire il pianeta, energia per la vita. Un omaggio anche alla grande arte lombarda del Cinquecento a cui sono già state dedicate rassegne di grande spessore scientifico ed inoltre si verrebbe incontro al territorio lombardo che, più volte, ha evidenziato la portata artistica e simbolica di questi capolavori assoluti”.

“La Regione – concludono – si farà poi strumento per far conoscere ai visitatori tutti gli altri affreschi dei Campi nelle città lombarde come Pavia, Mantova, Brescia e soprattutto Cremona, con uno sconfinamento anche a Piacenza, in Emilia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti