Commenta

Rete provinciale delle scuole di musica, il 27 al via serie di concerti

musiké-evid

Le scuole che fanno parte della Rete musicale cremonese, un tavolo di lavoro nato e coordinato dalla Provincia di Cremona e che racchiude oltre 30 realtà, sono impegnate in un percorso che porterà la musica fuori dalle aule: Fil Rouge è il progetto nato dalla volontà di far conoscere la vivacità che caratterizza le scuole di musica. Il programma di Fil Rouge si snoda dal 27 settembre al 15 novembre 2014, con una serie di appuntamenti nelle città, in contemporanea con alcuni eventi importanti come Mondomusica e la Festa del Torrone. Un programma ricco di performance di musica classica, con ensemble di fiati, cori e concerti per organo, orchestre giovanili e quartetti d’archi.

Gli insegnamenti delle scuole sono molti: non solo  musica classica,  sacra e profana, ma anche musica moderna, leggera, jazz, rock, ragione per la quale la Rete musicale cremonese partecipa anche alla Fiera della Musica ‘Music Wall’ a Pizzighettone il 21 settembre, dedicata al panorama musicale contemporaneo.
In rappresentanza della Scuola di Liuteria “Antonio Stradivari” di Cremona saranno presenti alcuni studenti che si stanno perfezionando nella costruzione di strumenti elettrici: potremo vedere i frutti del loro studio e della loro opera ammirando alcuni violini elettrici, bassi, chitarre e amplificatori. Due appuntamenti musicali in rappresentanza delle scuole della Rete musicale, si svolgeranno sul palco centrale nella Casamatta 26: alle 14.00 si esibirà il Folcioni Jazzlab, laboratorio di improvvisazione jazzistica nato all’interno dell’Istituto Musicale Folcioni di Crema, condotto da Enzo Rocco, con Riccardo Bianchi, tromba, Luca Ceribelli, sax tenore/soprano, Andrea Marchesetti, sax tenore, Giambattista Franceschini, trombone, Gianpaolo Pini, piano/tastiere, Marco Doldi, contrabbasso, Enrico Zaninelli, batteria. Alle 18,30 il Soresina Music Movement con i Portobello Road: viola/violino Claudia Galvani, voce Riccardo Bonfadini, chitarra/voce Adalberto Cogrossi, batteria Sergio Dell’olio, basso Paolo Caccialanza, tastiere Andrea Allegri, chitarra solista, ukulele Massimo Ottini.

IL PROGRAMMA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti