Commenta

Violenza in piazza della Pace Aggressione con accetta, 37enne in cella

volante-notte-evid

AGGIORNAMENTO – Un uomo è stato arrestato per l’esplosione di violenza di questa notte in città. Tutto è accaduto in piazza della Pace. La ricostruzione della vicenda parla di un’aggresione a colpi di accetta rudimentale. Una pattuglia della squadra volante della polizia – spiegano dalla Questura – è stata mandata attorno alle 23,30 nella piazza per una lite in corso fra due persone. Sul posto alcuni testimoni hanno fornito la descrizione dell’uomo armato e gli operatori hanno intuito che si trattava di un soggetto pluripregiudicato 37enne, individuato poco dopo in corso Campi, con in mano un oggetto effettivamente simile a una rudimentale accetta. L’uomo (M.A. le iniziali note) è stato subito portato in Questura per gli accertamenti. Contestualmente è stata rintracciata l’altra persona coinvolta nella colluttazione, un uomo trovato al pronto soccorso, dove era giunto accompagnato da una ragazza, con numerose ferite da taglio. Quest’ultimo ha raccontato ai poliziotti di essere stato aggredito da uno sconosciuto e ha dovuto fare i conti con ferite alla nuca, alla fronte, al viso, alle braccia e alle gambe, alcune delle quali molto profonde. Sulla base di quanto ricostruito, il 37enne è stato arrestato e condotto in carcere per lesioni gravi, aggravate e porto di armi o oggetti atti a offendere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti