Commenta

Ladri ancora in azione in città: svaligiato appartamento in zona Po

furto-evi

Non si ferma la raffica di furti in appartamento che ormai da tempo infuria nella nostra provincia. Un fenomeno che sembra crescere soprattutto a Cremona e che sta creando non pochi timori tra i cremonesi. Mercoledì due nomadi che stavano cercando di rubare in un’abitazione di via Sant’Erasmo sono state arrestate, mentre invece sono ancora a piede libero i malviventi che nel pomeriggio di sabato hanno messo a segno un colpo in un appartamento di viale Po. I ladri hanno approfittato dell’assenza della proprietaria e una volta all’interno hanno messo a soqquadro le stanze e si sono appropriati di preziosi per un valore di diverse migliaia di euro. Via anelli di valore, vari orologi di marca, una collana di perle, braccialetti e orecchini d’oro, macchine fotografiche, una decina di cellulari, vari tipi di occhiali da sole e oggetti di bigiotteria, le chiavi dell’auto e persino due flaconi di profumo. La proprietaria dell’appartamento si è accorta della visita dei ladri al suo rientro, sabato verso le 19,30. La porta finestra della cucina e quella della sala da pranzo erano state forzate e completamente rovinate, le camere da letto erano totalmente a soqquadro e oggetti sparsi ovunque. Indagano gli uomini della Questura.

Sara Pizzorni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti