Commenta

Il Festival Monteverdi in crociera tra Cremona, Mantova e Venezia

monteverdi

Il Festival Monteverdi tra Cremona, Mantova a Venezia s’imbarca e salpa. Incontro fruttuoso al Comune di Mantova tra il sindaco del Comune di Cremona Gianluca Galimberti, l’Assessore alla Città vivibile e alla Rigenerazione urbana Barbara Manfredini, il Sovrintendente del teatro Ponchielli Angela Cauzzi, il sindaco del Comune di Mantova Nicola Sodano e il direttore artistico del teatro La Fenice di Venezia Fortunato Ortombina. “È un progetto al quale teniamo tantissimo e che in tanti a Cremona aspettano da anni. Ci sono tutte possibilità per realizzarlo e per di più nell’anno di Expo”, ha esordito il sindaco. A seguire, la Sovrintendente del teatro Ponchielli Angela Cauzzi ha illustrato il progetto: il festival prenderà avvio a Cremona il 15 maggio 2015, giorno del compleanno di Monteverdi, e culminerà con una crociera musicale da Cremona, a Mantova, a Venezia, le tre città del Maestro. Un viaggio lungo il Po scandito dal lento scorrere dell’acqua e dalla musica. “Questa è una via mondiale della musica – ha detto l’Assessore Manfredini – Mettere insieme queste tre città attorno a Monteverdi è una proposta vincente”. “È anche la prospettiva che è affascinante – le parole del sindaco – Se consolidiamo la proposta negli anni, questa via d’acqua può davvero diventare una attrattiva straordinaria, anche in sinergia con la via Verdiana su cui stiamo già lavorando”. Volontà massima di collaborare è stata espressa dal sindaco del Comune di Mantova che aveva già dato il benestare all’iniziativa e dal direttore artistico del teatro La Fenice. Ora gli ultimi dettagli tecnici che verranno illustrati nei prossimi giorni nel corso di una conferenza stampa congiunta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti