2 Commenti

Cinque colpi in sette giorni, attenzione massima sui furti nelle abitazioni

evid-furti

Cinque colpi a segno nel corso degli ultimi sette giorni. E’ un primo bilancio dei furti in casa denunciati a Cremona nel periodo di festività, in cui i ladri cercano come consuetudine di darsi da fare. Oltre al blitz in un appartamento di via Larga (vedi link in basso), a ridosso del fine settimana sono stati registrati un furto al Boschetto e uno al Maristella. Passato il weekend sono stati invece colpiti due appartamenti,  momentaneamente vuoti nelle ore serali, uno al Cambonino e uno nei pressi del centro, in una via Volturno. Complessivamente un bottino da alcune migliaia di euro.

Il periodo, come spiegato nei giorni scorsi, è decisamente a rischio sotto il profilo dei reati predatori, soprattutto per via delle assenze da casa dovute ad esempio a cene e, nei casi più lunghi, a partenze per le vacanze. Le forze dell’ordine sono impegnate costantemente in pattugliamenti (e negli ultimi tempi non sono mancati arresti e deferimenti per furto o tentato furto). E’ però utile che la cittadinanza collabori segnalando eventuali situazioni sospette per favorire le verifiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Sorcio Verde

    Ma se ieri il mitico Renzi ha detto che i reati quest’anno sono diminuiti del 7 per cento.

    • paolo

      Ed infatti avranno ben pensato di mettere in pratica la parola d’ordine suggerita dal nostro “Matteo 2.0” che per il 2015 deve essere “RITMO”! Appunto! Furti con…RITMO!