Commenta

Presa dai carabinieri borseggiatrice bulgara 24enne

carabinieri-evid

I militari della stazione di Vescovato hanno tratto in arresto una cittadina bulgara per aver sottratto il portafogli a una donna all’Iper di Gadesco. I militari dell’Arma sono intervenuti nel pomeriggio di sabato. La vittima del furto, una donna della provincia di Brescia, è stata avvicinata con una scusa da due donne, che sfruttando la distrazione della signora si sono impossessate del borsellino. I militari dell’Arma, intervenuti dopo l’allarme della donna resasi conto del furto, sono arrivati sul posto e, raccolte le descrizioni, hanno poi individuato nel giro di pochi minuti la cittadina bulgara, una 24enne senza fissa dimora (note le iniziali: D.Y.) e con lei l’intero bottino (portafogli contenente 250 euro, tutto restituito alla legittima proprietaria). La 24enne è stata quindi arrestata in flagranza e condotta nelle camere di sicurezza in attesa dell’udienza per la convalida dell’arresto per furto aggravato in concorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti