Commenta

In stato di ebbrezza aggredisce e morde i vigili, arrestato

vigili-evid

E’ stato trovato in forte stato di ebbrezza al volante di una Bmw 320 nella zona di via Cadore-largo Pagliari attorno alle due del pomeriggio, e lui ha reagito minacciando un’agente della polizia locale. L’uomo, un 34enne romeno residente a Castelvetro Piacentino, è stato controllato da una pattuglia dei vigili poco dopo le 14 a causa di un incidente da lui stesso provocato (autonomamente ha distrutto dei para-pedoni). Nel corso del controllo è emerso il suo stato di ebbrezza e i vigili hanno dovuto far fronte alla sua violenta reazione, che lo ha portato prima a minacciare una vigilessa e poi anche altri agenti,  spintonati e insultati. Una volta condotto in caserma, l’uomo si è scatenato ancora di più: ha aggredito i vigili, prendendoli a morsi e a testate. Il 34enne ora è in stato di fermo. Le accuse a suo carico sono quelle di  resistenza, oltraggio, violenza a pubblico ufficiale, danneggiamenti aggravati e guida in stato di ebbrezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti