Commenta

Ritrovata all'Ipercoop la 16enne allontanatasi da casa giovedì

annacoppi-evid

Anna e il padre Enrico Coppi (a destra, foto Sessa)

AGGIORNAMENTO ORE 14,50 – E’ stata ritrovata all’Ipercoop di Cremona Anna Coppi, la sedicenne che si era allontanata da casa a Cremona, giovedì scorso. E’ stata la stessa giovane a contattare l’assistente sociale, per segnalare la sua posizione. A prenderla è andata direttamente una pattuglia della polizia, per condurre la ragazza in Questura.

Di questa mattina l’appello televisivo del padre, Enrico: “Anna, ti vogliamo tutti bene, torna a casa, non sei sola. I problemi li possiamo affrontare insieme”.  Con la voce rotta dall’emozione, l’uomo in un breve video trasmesso sul canale 211 di Cremona1, si era rivolto direttamente alla ragazza, che con ogni probabilità si è allontanata volontariamente da casa. “Quando torni non succederà assolutamente niente”, aveva aggiunto telefonicamente la madre, Manuela Mainardi, la prima a diffondere nella serata di venerdì un appello attraverso la sua pagina facebook: “L’ultima volta che l’hanno vista stava salendo sul treno Milano-Mantova. E’ alta 1.65, bionda, capelli mossi, occhi verdi. Indossava l’eschimo verde militare, felpa color jeans, jeans chiari e scarpe nere. Chiunque avesse notizie utili per ritrovarla può contattarmi in privato. Condividete il più possibile”. Dopo questo messaggio, più nessuna segnalazione. Dalla Questura, dove la madre si è recata anche sabato mattina, era stata diramata una segnalazione rivolta a tutte le forze dell’ordine per allontanamento volontario. Fortunatamente la fuga ha avuto un lieto fine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti