Commenta

Anche a Cremona attivo il nuovo numero per le emergenze

112

Da oggi, 24 marzo, anche nella provincia di Cremona è attivo il servizio Numero Unico Europeo d’emergenza, 112. Qualsiasi numero d’emergenza sanitaria che verrà composto dagli utenti confluirà in un’unica centrale operativa che diventa gestione totale dell’ evento di emergenza. Per quanto riguarda le forze dell’ordine, la chiamata arriverà alla centrale operativa di Brescia che poi a sua volta allertera’ le centrali operative dei luoghi di competenza. Il nuovo numero e’ valido sia per i dispositivi fissi sia per quelli mobili. Tra le novità, anche la app “Where ARE U”, da scaricare sul proprio smartphone per essere localizzati in modo più preciso e veloce dai soccorritori una volta che si chiama dal cellulare. Questo cambiamento rientra nella riorganizzazione dell’Areu lombarda che comprende anche una riduzione delle centrali operative che da 12 passeranno a 4. Un servizio che costa al cittadino residente soltanto 0,98 centesimi l’anno e che permette un risparmio dei costi per Areu. Inoltre, anche in vista di Expo, nelle centrali del numero unico 112 c’è la traduzione immediata in teleconferenza in 12 lingue per capire gli stranieri che si trovano in condizioni di emergenza. La presentazione, martedì pomeriggio in Prefettura davanti ai comandanti di tutte le forze dell’ordine locali e ai vertici dell’ospedale di Cremona.

Fband

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti