Commenta

Vezzini nomina se stesso nel Cda di Cremonafiere Francesco Castagnidoli presidente di Cr.Forma

nomine-evid

Sarà il presidente della Provincia Carlo Vezzini a rappresentare l’ente nel nuovo Cda di Cremonafiere, che sta per essere rinnovato. L’ufficializzazione è avvenuta con decreto del 7 aprile scorso, contestualmente alla nomina dei due rappresentanti dell’ente in seno al collegio sindacale. Si tratta di Marco Todeschini componente effettivo e Giulio Franzini quale supplente. Commercialista il primo, avvocato il secondo, dureranno in carica tre anni, fino al 2017.

Sempre in questa tornata di nomine, Vezzini ha anche designato il nuovo Cda di Cr.Forma, l’azienda speciale che eroga i corsi di formazione professionale. Al posto dell’uscente Fabiano Penotti, indicato dal centrodestra dell’ex presidente Salini, arriverà Francesco Castagnidoli, 37 anni, militante del Pd (nelle ultime elezioni per la segreteria cittadina aveva sostenuto il candidato  Galletti). Nel nuovo Cda si segnala poi il ritorno sulla scena pubblica di Jane Alquati, già assessore leghista (poi espulsa dalla Lega) nella giunta Perri; e Natale Zeloni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti