Commenta

Prezzi immobili giù del 6% in città, compravendite +13%

vend

In un anno prezzi immobiliari giù di oltre il 6%, compravendite aumentate di oltre il 13%. Sono i dati riferiti alla città di Cremona per il 2014 che emergono da un’analisi dell’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa.

“I segnali di un rinnovato movimento nel mercato immobiliare si avvertivano da tempo: aumento della domanda, maggiore propensione delle banche a erogare mutui, tassi convenienti e soprattutto prezzi immobiliari appetibili dopo anni di ribassi”, si legge nell’analisi.

A livello nazionale le compravendite residenziali nel 2014 sono state 417.524 con un aumento del 3,6% rispetto al 2013. Mentre in Lombardia le variazioni percentuali delle compravendite superano spesso il 10%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti