Commenta

Ponchielli sold out per un De Gregori che accende il pubblico

Foto: Sessa

Un teatro Ponchielli gremito ha salutato mercoledì sera l’attesissima esibizione del celebre artista Francesco De Gregori, con il suo VivaVoce Tour, che sta facendo il giro d’Italia. Come sempre De Gregori non delude il suo pubblico.

Il concerto si è aperto con la celebre Ti leggo nel pensiero, seguito da Finestre Rotte e Viva l’Italia. Il nuovo album di De Gregori si caratterizza per una rivisitazione delle sue più celebri melodie, alcune delle quali si rivelano completamente diverse dalle originali. Ma tutte hanno acceso l’entusiasmo del pubblico, che ha accolto con grande partecipazione ogni singolo brano.

Del resto anche la band è di quelle notevoli: al basso Guido Guglielminetti, alla batteria Stefano Parenti, Paolo Giovenchi chitarre, Lucio Bardi chitarre, alle tastiere Alessandro Arianti, Alex Valle chitarre e padal steel guitar, al violino Elena Cirillo, al trombone Giorgio Tebaldi, alla tromba Giancarlo Romani e al sax Stefano Ribeca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Leggi tutto su:

© Riproduzione riservata
Commenti