2 Commenti

Fuori strada a Pieve d'Olmi Muore Gloria Federici, 21enne di Sospiro

“La vita è troppo breve per farsi delle pare”. Lo aveva scritto su Facebook Gloria Federici neppure 15 ore prima del drammatico incidente in cui ha perso la vita, poco dopo le 14 di questo pomeriggio, in una stradina di Pieve d’Olmi, in via Bardella. La ragazza, 21enne di Sospiro, dipendente della gioielleria Blue Spirit del Cremona Po, era alla guida di una Fiat Punto grigia.

La dinamica dell’incidente è ancora al vaglio da parte dei carabinieri, intervenuti sul posto per i rilievi del caso. Stando a quanto accertato fin qui, sulla base delle verifiche sul luogo del sinistro, sembra che la ragazza abbia perso il controllo del veicolo per motivi ancora da chiarire. Il tentativo di riprendere il controllo con un brusco movimento dello sterzo potrebbe, secondo una prima ricostruzione, aver provocato il ribaltamento. Nessuno ha assistito all’incidente. A trovare l’auto ribaltata è stato un passante che ha subito allertato il 118. Inutili sono però stati i soccorsi: per la giovane non c’è stato più niente da fare.

Gloria è figlia del titolare della Polimer di Sospiro, azienda che si occupa della fornitura di sacchi per i rifiuti. Dei rilievi del fuori strada si sono occupati i carabinieri di San Daniele Po, intervenuti insieme ai colleghi di Scandolara Ravara. Sul posto anche i medici del 118 e i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza l’auto della 21enne che, oltre ai genitori, lascia sei tra fratelli e sorelle.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Gringiani Daniela

    Che tristezza

  • Gringiani Daniela

    Che tristezza