Commenta

Un secolo di storia a Cremona Solidale Eventi in programma

Cremona Solidale festeggia i 100 anni di vita, da quel lontano 1915 quando il notaio Francesco Soldi mise a disposizione la somma di 50.140 lire al Comune di Due Miglia per l’acquisto  della “Casa dello Zocco”, la villa settecentesca utilizzata dal clero cremonese per gli esercizi spirituali, sulla via Brescia. I festeggiamenti sono stati aperti a Palazzo Comunale dal sindaco Gianluca Galimberti e dall’attuale Cda di Cremona Solidale, l’azienda creata dal comune una decina di anni fa per gestire l’ex Ipab, insieme a Fondazione Città di Cremona, proprietaria degli immobili e dei terreni. Tra le iniziative che ricorreranno nei prossimi mesi: venerdì 26 giugno alle  ore 19.30, tradizionale Cena Sotto le Stelle, iniziativa che riunisce ospiti, familiari, autorità cittadine, dipendenti e volontari. Una occasione speciale con sorprese dalla Cucina di Cremona Solidale e la torta dei 100 anni.

 Dal 3 settembre al 13 settembre, la Sagra settembrina, “100 anni e non sentirli” un appuntamento importante che rievoca le sagre di paese. Si inizia con La Corrida, esibizione di ospiti, familiari, operatori, di Cremona Solidale ma anche di altre RSA e servizi della Provincia. Il 4 settembre si continua con il ballo liscio e il 5 settembre con un percorso musicale dei 100 anni. Si continua tutta la settimana con iniziative ludiche interne sino al 13 settembre con il Complesso bandistico Città di Cremona presso i giardini pubblici alle ore 17.00.

Sarà pubblicato il secondo Bilancio Sociale, con la stampa di una seconda edizione del libro “El soch”, che ripercorre la storia centenaria del servizio. 
Sarà realizzato un Calendario celebrativo.

 Nel mese di settembre si terrà una visita e sarà celebrata una messa da parte del Vescovo di Cremona, alla presenza delle autorità civili e militari. 

Il giorno 13 dicembre si aprirà la Mostra pittorica “Dal passato al Futuro”, retrospettiva di opere donate al Soldi e poi a Cremona Solidale, opere spesso di artisti che hanno usufruito dei servizi aziendali ed opere di giovani cremonesi.

Tra le iniziative culturali merita una speciale menzione la convegnistica: a ottobre un convegno sulle Cure Intermedie e a Febbraio 2016 una giornata di studio sul futuro delle Aziende Speciali comunali.


 Cremona Solidale collaborerà alla Maratonina di Cremona con un premio al primo ed alla prima cremonese classificati. La partita della solidarietà: ragazzi delle comunità e giovani delle associazioni cremonesi, incontreranno consiglieri ed assessori in una sfida calcistica presso il Centro Barbieri di Via XI Febbraio.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti