Cronaca
Commenta20

Mobilità, è iniziata la rivoluzione dei parcheggi in centro storico

E’ tempo di restyling per i parcheggi del centro storico di Cremona, in vista della rivoluzione viabilistica in partenza ai primi di settembre, con la chiusura della Ztl. Ed è proprio in quest’area che già si vedono le prime novità: sono iniziati oggi i lavori di rifacimento della segnaletica orizzontale. Le strisce blu stanno sparendo, sostituite da quelle gialle, dedicate alla sosta dei residenti.

Naturalmente i parcheggi a pagamento non diminuiranno: il Comune ne sta predisponendo di nuovi nelle vie che circondano la Ztl, dove prima vi erano posteggi liberi e gratuiti. E’ il caso, ad esempio, di via Robolotti, dove i posteggi a disco orario sono stati sostituiti dalle strisce blu. In via Larga, invece, sono incrementati i parcheggi riservati ai residenti, a svantaggio della sosta libera. così come in via Monteverdi, dove sono apparse nuove strisce gialle e anche nuovi parcheggi per scooter e moto.  Con buona pace di chi lavora in centro storico, che dovrà abituarsi a parcheggiare lontano dal posto di lavoro, oppure adeguarsi a pagare il parcheggio ogni giorno.

LE PRINCIPALI MODIFICHE ALLA SOSTA (DELIBERA DI  GIUNTA DEL 12 AGOSTO 2015)

Via Robolotti: solo sosta a rotazione
Via Manzoni: sparisce sosta agevolata residenti
Via Larga
via Monteverdi

Laura Bosio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti