Ultim'ora
Commenta

'Famiglie al Museo', ecco le iniziative per la giornata nazionale

I Musei Civici di Cremona partecipano alla “Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo”, in programma domenica 4 ottobre, nata da un’idea di KidsArtTourism e realizzata con la collaborazione di Artkids. L’edizione 2015 è dedicata al tema “Nutriamoci di cultura per crescere”.  Qui di seguito le iniziative che si terranno nelle varie sedi museali.

Museo della Civiltà Contadina – ore 10

Dopo una breve presentazione del Museo e delle sue attività sarà possibile visitare liberamente i diversi ambienti della Cascina Cambonino. I bambini, come in una vera festa di paese, potranno animare i banchi del mercato vendendo e comprando i prodotti della drogheria, sistemando gli articoli della sartoria, realizzando piccole opere come nella bottega di un artigiano, giocare a mondo o al tiro al barattolo.

Museo di Storia Naturale  –   ore 11

L’iniziativa è rivolta alle famiglie che vogliono avvicinarsi al Museo di Storia Naturale per scoprire qualche curiosità su cosa mangiano gli animali con piccoli approfondimenti come sempre finalizzati alla valorizzazione del territorio. Per rendere piacevole questa esperienza, sono previsti per i più piccoli semplici e divertenti momenti legati ai colori e  alle forme che caratterizzano la biodiversità nella Pianura Padana.

Museo Archeologico – ore 14,30

Le storie del mito per i più piccoli e la vita quotidiana al tempo dei Romani per i bambini dai sei ai dieci anni saranno il filo conduttore delle attività proposte nel suggestivo percorso del Museo Archeologico nella chiesa medievale sconsacrata di San Lorenzo. Si parlerà degli usi alimentari dei nostri progenitori e ci si cimenterà nella realizzazione di qualche oggetto usato sulla tavola, ispirandosi ai reperti esposti. Per gli adulti accompagnatori sarà possibile seguire un percorso guidato dedicato in particolare all’alimentazione in età romana.

Pinacoteca – ore 15,30

“Oggi ti leggo una…immagine!” un percorso mirato, all’interno della Pinacoteca, alla scoperta di opere tematiche legate al cibo. Dopo una breve spiegazione degli alimenti presenti, verrà letta una favola o un racconto che abbia come tema il cibo appena trattato. Le opere individuate sono anche nelle parti meno visitate della Pinacoteca stessa dove sono rappresentati formaggi, salumi, dolci, canditi ed altro ancora. Si potrà inoltre guardare l’episodio di Matì e Dadà, il cartone animato coprodotto da Actoons e RAI Fiction, dedicato a Caravaggio. L’attività è gratuita per i bambini, mentre per gli adulti è previsto il pagamento del biglietto d’ingresso per la sola Pinacoteca. Il biglietto consentirà la visita al museo e alla mostra Il viaggio nel Lombardo -Veneto dell’imperatore Ferdinando I e le vedute di Eduard Gurk.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Tags,
Commenti