Cronaca
Commenta

Lavori alla facciata sud del Duomo, scoperte altre situazioni critiche

Foto Sessa

Procedono a pieno ritmo i lavori di restauro della facciata sud della Cattedrale, dove alcuni mesi fa si era distaccato un laterizio. Il lato del Duomo che fronteggia la Curia appare ora completamente impacchettato.

I restauratori al lavoro hanno infatti potuto anche verificare le condizioni di tutta la facciata nel suo complesso, trovando alcune parti in situazione di particolare criticità, con pezzi di laterizio pericolanti. Per questo verrà restaurata tutta la facciata anziché le sole torrette. “Si tratta di una struttura che non viene toccata dalla fine dell’800 e che quindi necessita di una sistemazione complessiva” ha spiegato monsignor Achille Bonazzi, responsabile dei Beni Culturali della Diocesi di Cremona, che da tempo sta seguendo la situazione e che nella mattinata di giovedì è salito personalmente sulle impalcature per controllare l’andamento dei lavori.

La facciata sarà pronta entro il Giubileo, in quanto quella sud sarà la porta del Giubileo, oltre ad essere l’unica da cui possono entrare i disabili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti