Cronaca
Commenta2

Il consigliere Ventura: 'Piazza Lodi campo di battaglia, il sindaco intervenga'

Il consigliere comunale di Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale Marcello Ventura chiede al sindaco Gianluca Galimberti di intervenire per garantire più sicurezza in piazza Lodi, per l’esponente di opposizione diventata “un campo di battaglia”. “Da quando il Carrefour è aperto 24 ore su 24, piazza Lodi si è animata alla sera. Fin qui niente di male. Il problema è che la piazza si è trasformata in un campo di battaglia con continue risse che coinvolgono sempre più giovani, italiani e non”, dichiara Ventura con una nota.

“Volano bottiglie, tavoli, sedie, pugni, insomma risse continue e schiamazzi che turbano la tranquillità serale dei cittadini residenti in zona – aggiunge il consigliere -. E le forze dell’ordine devono continuamente intervenire. Lo sa il sindaco? Mi rendo conto che l’ordine pubblico non è totalmente di sua competenza, ma se gli stesse a cuore la sicurezza dei suoi cittadini, forse qualche passaggio con i responsabili del Carrefour andrebbe fatto. E’ il caso di continuare l’apertura così com’è visto quello che succede o forse va sospesa o ripensata? Magari dovrebbe anche sensibilizzare con incontri il Prefetto ed il Questore  perché questo problema ormai è diventato una costante”.

In conclusione: “Oltre al degrado per la raccolta rifiuti, oltre alla degenerazione urbana di cui è l’artefice, anche la sicurezza sta venendo sempre più a mancare. Sindaco, vogliamo preoccuparci dei cittadini cremonesi? Ora anche piazza Lodi è off limits a chi vuole fare una passeggiata la sera dopo cena magari con il cane. Mi auguro che il professore raccolga il mio appello fatto a nome di molti cittadini e si preoccupi di far tornare la tranquillità in una zona vivibilissima del centro fino a poco tempo fa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti