Commenta

Occhio alla truffa dello specchietto: in azione coppia su Station Wagon

Tornano i truffatori dello specchietto, ma questa volta l’automobilista preso di mira non ha ‘abboccato’. E’ successo in via Giordano, dove un uomo e una donna a bordo di una Station Wagon grigia hanno simulato un incidente stradale con conseguente rottura dello specchietto per convincere la vittima a pagare i danni: 200 euro. I due si fingono marito e moglie e lei gioca la parte della donna incinta che in seguito all’incidente deve apparire molto spaventata. Ma l’automobilista non ci è cascato. L’uomo ha detto che avrebbe chiamato il 118 per la donna e il 113 per i rilievi dell’incidente, e a quel punto la coppia della truffa è magicamente sparita. Le segnalazioni della presenza della coppia sulla Station Wagon sono apparse anche sui social network per mettere in guardia gli utenti della strada.

Sara Pizzorni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti