Ultim'ora
Commenta

Cronotachigrafo truccato, camionista scoperto e denunciato

Un camionista trovato al casello dell’A21 con un cronotachigrafo truccato è stato multato e denunciato dalla polizia stradale. L’uomo, originario di Avellino e al lavoro per una ditta napoletana, è stato fermato da una pattuglia della sezione di Pizzighettone lunedì pomeriggio. Il dispositivo modificato permetteva all’autotrasportatore di andare oltre la velocità consentita e di non rispettare i tempi di sosta previsti dalla legge senza che le violazioni venissero segnate dal cronotachigrafo. Denuncia, multa e sequestro del mezzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti