Un commento

Nuova veste grafica per il quotidiano Cremonaoggi

Cremonaoggi, quotidiano online della nostra provincia, è ora in rete con la nuova versione grafica. Gli ultimi dati del network: nel solo 2015 saranno oltre 20 milioni le pagine viste. Su Facebook circa 22500 'like' complessivi, su Twitter quasi 4mila 'iscritti'.

Cremonaoggi, quotidiano online della nostra provincia, si prepara a nuove sfide. Da questa mattina è infatti in rete la nuova versione grafica del quotidiano. A quattro anni dalla partenza di Cremonaoggi (a cui sono seguiti Cremaoggi e Oglioponews), il sito si rinnova e punta tutto sulla velocità di connessione, sulla forza delle immagini (più foto e più video specialmente sportivi con Cremonese, Vanoli e Pomì) e sulla semplicissima fruibilità senza rinnegare però il format che ha fatto del giornale online un punto di riferimento indispensabile per sapere e conoscere quel che accade sul territorio. Nella redazione di via Gramsci e al Cobox in zona fiera, si è lavorato alacremente in queste settimane per effettuare la transizione nel miglior modo possibile. I tecnici di Lineacom (hanno attivato due nuovi server visto l’enorme accesso di utenti al sito) e quelli di Dueper (che hanno curato la grafica seguendo le indicazioni del direttore Mario Silla) sono da tempo al lavoro.

Il 2015 è stato per il network di Cremonaoggi un anno eccezionale sia per quanto riguarda la raccolta pubblicitaria (+27%) che per gli accessi: quest’anno, nel solo 2015, saranno oltre 20 milioni le pagine viste con quasi due milioni di utenti unici, cioè quasi due milioni di persone diverse che si sono collegate al sito, vale a dire, in un solo anno, sei volte la popolazione della provincia di Cremona, a testimonianza della penetrazione del mezzo ben oltre il nostro territorio.

Su Facebook il network è ormai vicinissimo al traguardo dei 22500 “like” complessivi (oltre 11500 per Cremonaoggi, più di 4900 per Cremaoggi e superati i 5900 per Oglioponews). Su Twitter quasi 4mila “iscritti” (più di 2380 per Cremonaoggi, quasi 1000 per Cremaoggi e oltre 580 per Oglioponews).

La nuova impaginazione permette una visione perfetta anche sui dispositivi mobili. La scelta è dovuta alle ultime statistiche rilevate sul quotidiano online cremonese da cui risulta che il 44% degli utenti lo guarda al desk, il 40% su mobile e il 16% su tablet.

A metà novembre sarà poi disponibile una nuova piattaforma che permetterà al sito di diventare anche una webtv a 360°, potendo usufruire della tecnologia e dei servizi video di Cremona1. La nuova impaginazione è propedeutica a questo secondo passaggio. Sempre a fine novembre è previsto l’utilizzo della nuova grafica anche per gli altri mezzi del network: Cremaoggi e Oglioponews.

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Photos

    Indubbiamente la nuova veste è più accattivante e funzionale, ma mi sembra una scopiazzatura di la dell’altro giornale on-line Articolo 21.