Commenta

Fasulin de l’òc cun le cudeghe,
esordio col botto: tutto esaurito

Un esordio col botto e col tutto esaurito per la 23^ Fasulin de l’òc cun le cudeghe, rassegna promossa dal Gruppo volontari per riscoprire un piatto tipico andato perduto

Un esordio col botto e col tutto esaurito per la 23^ Fasulin de l’òc cun le cudeghe, rassegna promossa dal Gruppo volontari mura col doppio obiettivo della riscoperta di un piatto tipico andato perduto, il cui ricavato viene ogni anno interamente reinvestito in progetti di recupero e valorizzazione della cortina muraria per la pubblica fruibilità.

Ieri sera – Venerdì 30 Ottobre – il debutto con la classica serata su prenotazione, col tutto esaurito nella suggestiva e unica location delle mura (riscaldate), con quasi 900 commensali , locali per lo più, provenienti da Cremonese, Lodigiano, Milanese e Piacentino. Oggi alle 11 l’apertura ufficiale della maratona gastronomica ‘23^ Fasulin de l’òc cun le cudeghe’ che già da prima di mezzogiorno è stata presa d’assalto da numerosi buongustai. Tra cui numerosi camperisti arrivati tra ieri pomeriggio e stamattina; altri sono attesi entro stasera con una previsione di oltre quattrocento camper in riva all’Adda da tutta Italia. Apprezzatissimi i Fasulin, quelli doc di Pizzighettone, con materie prime di esclusiva provenienza locale e il fagiolino dall’occhio di Pizzighettone coltivato a circa cinquecento metri dalla festa. Così come gli altri prodotti tipici in tavola: Provolone Pizzighettone con mostarda Cremona, Salame e Lardo nostrani, Raspadùra di Grana Padano, Gorgonzola, Polenta fresca e abbrustolita e la Torta rustica dei morti.

Domani si replica,sempre dalle 11 alle 23, giornata per la quale è attesa il pubblico delle grandi occasioni. Da stamattina hanno debuttato anche le molte iniziative collaterali alla maratona gastronomica. In primis la rassegna enogastronomica 15^ BuonGusto, promossa da Pizzighettone con oltre sessanta espositori nelle mura e negli spazi esterni: produttori e commercianti selezionati di insaccati e formaggi di varie provenienze regionali e tipologie accompagnati da mostarde e confetture ma anche castagne, funghi, tartufi, olive, pasta fresca, ortaggi e prodotti lavorati, miele e vino. BuonGusto replica di nuovo domani dalle 10 alle 20, sempre con ingresso gratuito.

Domani prosegue il ricco tabellone di iniziative per tutti i gusti che spazia dalle visite guidate alla scoperta delle mura e dei tesori di Pizzighettone, alle crociere sull’Adda, fino alle mostre.

La 23^ Fasulin de l’òc torna anche il prossimo fine settimana (7 e 8 Novembre), col prologo di nuovo della serata su prenotazione (6 Novembre, disponibilità di posti inviando una  mail a info@fasulin.com) , accompagnata dalla rassegna ‘BuonGusto&Birra’ nelle mura (ingresso gratuito) e di nuovo da moltissime altre iniziative.

fasulin

© Riproduzione riservata
Commenti