Commenta

Eroina nella manica, arrestata
nel piacentino 47enne di Cremona

Una 47enne di Cremona è stata arrestata nel piacentino con l’accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti. Nella manica del giubbotto aveva 15 grammi di eroina.

Una 47enne di Cremona è stata arrestata nel piacentino con l’accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti. I carabinieri di Fiorenzuola l’hanno fermata il 2 novembre scorso durante un normale servizio di controllo nella zona di Caorso. La donna a quel punto ha estratto un piccolo involucro dalla manica del giubbotto e lo ha consegnato spontaneamente ai militari. Nella busta c’erano 15 grammi di eroina. In tribunale il giudice ha convalidato l’arresto. La donna resterà in carcere in attesa del processo, visto che il suo avvocato ha chiesto i termini a difesa per poter studiare gli atti. Dalle indagini è emerso che la cremonese aveva patteggiato una pena a luglio, a Cremona, sempre con la stessa accusa.

© Riproduzione riservata
Commenti