Commenta

Rugby, sconfitta per Cremona
sul campo Menta di Brescia

Ko a Brescia per il Cremona Rugby, che si era presentato al campo Menta alla ricerca di riscatto dopo due sconfitte, nelle prime due giornate di campionato, contro Valle Camonica e Desenzano. Ad attenderli i padroni di casa del College Brescia, anche loro reduci da una sconfitta contro Asola. La partita si è presentata però subito molto nervosa, complice anche un arbitraggio che sicuramente non ha aiutato a calmare gli animi in campo. Al termine della partita sono stati infatti due per parte i gialli, quelli di Pilla per reazione e Franchi per placcaggio alto a carico dei grigiorossi.

Primo tempo di sostanziale equilibrio, con un possesso palla a vantaggio dei bresciani, ma che fino al 30° non ha fatto registrare nulla, a parte diverse imprecisioni di entrambe le formazioni. Poi però a sbloccare la partita è arrivato un piazzato del College Brescia. Allo scadere i bresciani sono riusciti a segnare una meta in mezzo ai pali trasformata ed il primo tempo si conclude sul 10-0.

Il secondo tempo è iniziato subito con un’altra meta bresciana in mezzo ai pali trasformata. Sul 17-0 Cremona ha tentato la reazione, senza mai riuscire però a rendersi realmente pericolosa. Mentre il College è riuscito a far valere la sua fisicità e maggiore esperienza rispetto ai grigiorossi mettendo a segno altre due mete, l’ultima proprio al 40°. Cremona è uscita quindi sconfitta, ma ora ha a disposizione una settimana di tempo per ricaricarsi e prepararsi al prossimo appuntamento, Domenica 22 novembre, contro Asola.

Formazione: Bucellari, Assandri P. (Franchi F. 18°st), Fantoni (Rambaldi 1°st), Ruggeri, Marzi, Assandri S., Bertazzo, Maccagni, Franchi A., Abbiati ©, Gerevini, Pilla (Lissignoli 30°st), Bodini, Frizzerin, Daldoss (Enache dal 20°st).

© Riproduzione riservata
Commenti