Commenta

La forza dell'export alimentare:
dossier Coldiretti al Ponchielli

La “Lombardia del cibo” vince la crisi sui mercati esteri. E’ quanto emerge dal Dossier Coldiretti sull’export agroalimentare della Lombardia che verrà presentato venerdì 27 novembre 2015, dalle ore 10.30, presso il Teatro Ponchielli.

La “Lombardia del cibo” vince la crisi sui mercati esteri. E’ quanto emerge dal Dossier Coldiretti sull’export agroalimentare della Lombardia che verrà presentato domani, venerdì 27 novembre 2015, dalle ore 10.30, presso il Teatro Ponchielli di Cremona, nell’ambito dell’incontro sul futuro dell’agricoltura dedicato a “Gente che costruisce, piuttosto che lamentarsi” con la partecipazione del Presidente nazionale di Coldiretti Roberto Moncalvo, il Segretario generale di Coldiretti Enzo Gesmundo, il ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina, il Presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni, l’assessore regionale all’agricoltura Gianni Fava, il Presidente di Coldiretti Lombardia Ettore Prandini e il Presidente di Coldiretti Cremona Paolo Voltini.
Mentre in Italia e in Lombardia i prodotti agricoli e lattiero caseari stanno vivendo una drammatica crisi dei prezzi – spiega Coldiretti Lombardia – il Made in Italy vola all’estero, nonostante la frenata determinata dall’embargo russo e dalle tensioni internazionali. L’export si conferma così forza trainante del settore agroalimentare sui territori, aprendo importanti spazi di crescita alle aziende. Il 2015 sta confermando questa tendenza, mentre si guarda al Natale per un’ulteriore ripresa dei consumi interni.

© Riproduzione riservata
Commenti