Commenta

Inceneritore, relazione definitiva
a febbraio-marzo
Confronto Comune-Lri

Giovedì mattina si è svolto un incontro tra i tecnici di Regione Lombardia e Arpa Lombardia, il sindaco del Comune di Cremona Gianluca Galimberti, l’Assessore alla Salute e al Territorio Alessia Manfredini e il dirigente all’Area Vasta Mara Pesaro, un appuntamento chiesto da Galimberti dopo l’arrivo in Comune di una nota dell’Arpa sui primi esiti della visita ispettiva presso l’impianto di termovalorizzazione di Linea Reti e Impianti.

Questa la dichiarazione del sindaco al termine dell’incontro: “Due ore di confronto con i tecnici della Regione e dell’Arpa in cui abbiamo chiesto opportuni approfondimenti sulla situazione e sulle procedure. Arpa e Regione hanno assicurato che ora, a seguito dei controlli, l’errore è stato corretto dal gestore. Fatta questa premessa, abbiamo chiesto di capire e analizzare il livello di gestione dei processi. Il Comune non è l’ente preposto ai controlli, ma è l’ente che deve sapere tutto ciò che riguarda la salute dei cittadini. La relazione definitiva sull’ispezione di Arpa Lombardia arriverà a febbraio-marzo 2016, ma con gli elementi acquisiti nell’incontro di oggi chiederemo certamente un nuovo incontro e confronto con il gestore. Condivideremo quanto emerso nel confronto con Arpa Lombardia e Regione anche con i soci di Lgh. Se ci sono state incapacità e responsabilità queste vanno individuate e affrontate. Vogliamo continuare nell’azione forte di vigilanza e di trasparenza. Abbiamo già chiesto ad Arpa Lombardia, d’accordo con la Presidente del Consiglio comunale Simona Pasquali, la disponibilità a venire a presentare la relazione ai consiglieri comunali quando sarà conclusa”.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti