Commenta

Città blindata, posti di blocco
in tangenziale: controllati 21
mezzi e 30 persone, 3 sanzioni

AGGIORNAMENTO - I posti di blocco hanno visto in campo la polizia di Stato e la polizia stradale. Complessivamente sono stati controllati 21 mezzi e una trentina di persone. Tre le sanzioni elevate per violazioni al codice della strada.
Il posto di blocco in tangenziale (foto Sessa)

Cremona blindata e posti di blocco in tangenziale davanti alla Centrale del Latte: per tutta la mattinata si sono svolti particolari controlli per la prevenzione dei reati voluti dal questore Gaetano Bonaccorso. I posti di blocco hanno visto in campo la polizia di Stato, guidata sul campo dal funzionario Vincenzo Scognamiglio, dirigente della squadra volante, e la polizia stradale coordinata dal comandante Federica Deledda. Complessivamente sono stati controllati 21 mezzi e una trentina di persone. Tre le sanzioni elevate per violazioni al codice della strada.
Proprio in vista delle festività natalizie, su indicazione del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, la Questura di Cremona ha organizzato un’azione a largo raggio allo scopo di prevenire reati in genere, in particolare quelli contro il patrimonio. Le pattuglie impegnate in tangenziale hanno bloccato una delle due corsie di marcia (in direzione Paullese), facendo transitare le auto solo su quella di sorpasso e fermando più mezzi possibili. Telecamere installate sulle auto di servizio hanno ripreso i conducenti che sono stati fermati e controllati. Le immagini sono state visualizzate in diretta presso gli uffici della Questura. I controlli, ha specificato il dirigente della squadra mobile Nicola Lelario, verranno presto ripetuti.

contro-d

 

contro-d2

 

contro-d4

posti-blocco-ev

© Riproduzione riservata
Commenti