Commenta

Continua la fuga degli under 40
all'estero, 200 trasferimenti
in un anno dalla provincia

Continua il sensibile flusso verso l’estero di giovani cremonesi: secondo gli ultimi dati completi disponibili, nel solo 2014 sono stati registrati circa 200 trasferimenti di residenza di cittadini nella fascia di età 18-39 anni provenienti dalla provincia di Cremona. E’ quanto emerge da un’elaborazione dell’Ufficio Studi della Camera di commercio di Monza e Brianza su dati Istat. Per la precisione, si contano 195 trasferimenti dalla provincia cremonese, con una media di 16 al mese.

Complessivamente, 45mila gli under 40 che nel 2014 hanno lasciato l’Italia e trasferito la propria residenza all’estero. “Rappresentano la metà circa del totale dei trasferimenti di residenza che gli italiani hanno registrato nel corso del 2014 (circa 90mila trasferimenti, in aumento rispetto al 2012 del 30,7%). Per i giovani, si tratta in pratica di 3,3 trasferiti all’estero ogni mille under 40, in aumento del 34,3% in due anni”. I principali Paesi di destinazione per gli under 40 italiani sono Regno Unito, Germania, Svizzera, Francia, Stati Uniti e Spagna.

Tabella

© Riproduzione riservata
Commenti