Commenta

Vanoli, grande rimonta: Sassari
superata al fotofinish, 73-72

Strepitosa Vanoli al PalaRadi, battuti i campioni d’Italia del Banco Sardegna Sassari 73-72. Turner top score da 28 punti.
Washington al tiro (foto Sessa)

La Vanoli Cremona ha battuto al PalaRadi i campioni d’Italia del Banco Sardegna Sassari 73-72 vendicando la sconfitta dell’andata dopo i tempi supplementari. Stavolta non è andata così anche se c’è mancato poco. Il match si è risolto negli ultimi secondi tra l’esultanza del pubblico di casa che a metà del terzo quarto aveva poche speranze di vincere la partita. Inizia il match con errori di Cusin e Sassari che si porta sul 10-3 ma è lo stesso Cusin a riavvicinare i suoi 7-10 al 4’. Comincia a funzionare il tiro da tre punti ai padroni di casa che ne infilano tre ed in difesa trovano le misure  sui tagli e blocchi dei sassaresi ed il punteggio si ribalta sul 18-15 al 8’. Al 10’ parità 19-19.

Il Banco di Sardegna schiera un quintetto tutto americano molto fisico sotto le plance e con Eyenga e Varnado allunga 30-21 al 15’. La Vanoli è anemica nei punti realizzati e la difesa Sassari è impenetrabile. Gli ospiti si distaccano 24-37. Pancotto con un time-out scuote la squadra che con rapide azioni dopo una “bomba” di Washington accorcia il divario 32-37 al 20’. La Vanoli gioca con determinazione commette errori al tiro dalla distanza ma rimane in scia a Sassari 46-51 al 29’. Vitali è  in giornata al tiro ( 0 su 9). Al 30’ 49-55. La Vanoli Cremona fallisce i colpi dell’aggancio e Sassari resta in testa 55-64 al 34’. Cusin commette il quarto fallo ma resta in campo il tempo per fare una schiacciata; poi esce definitivamente per il quinto. Turner e Mc Gee danno ancora qualche speranza ai bianco blu sul 64-68 a 2’40” dalla chiusura. Strepitoso Turner con due triple consecutive impatta 70-70 ad un minuto dalla fine. Biligha va in lunetta per un fallo subito ne segna uno dei due tiri liberi e poi va in panchina con cinque falli. Mitchell infila due tiri liberi 71-72 a meno  23”. Ancora Turner sigla il sorpasso 73-72 (28 punti per lui!) restano cinque secondi. Time out Sassari che non centra il bersaglio sull’ultimo tiro.  Turner top score con 28 punti e McGee 16. Domenica per la Vanoli trasferta a Trento.

vanoli1 vanoli2 vanoli3 vanoli4 vanoli5 vanoli6 vanoli7

Marco Ravara

 

© Riproduzione riservata
Commenti