Commenta

Grande impresa dei vigili
del fuoco di Cremona saliti
sulla vetta del vulcano in Cile

Venerdì 15 gennaio si è conclusa la spedizione alpinistica composta dai vigili del fuoco Salvatore Belluardo e Greta Vicini di Cremona e Giorgio Pieri di Alessandria. Il giorno di Natale erano partiti alla volta del Cile con l’obiettivo di scalare i 6893 mt dell’Ojos del Salado.

Venerdì 15 gennaio si è conclusa la spedizione alpinistica composta dai vigili del fuoco Salvatore Belluardo e Greta Vicini di Cremona e Giorgio Pieri di Alessandria. Il giorno di Natale erano partiti alla volta del Cile con l’obiettivo di scalare i 6893 mt dell’Ojos del Salado, il vulcano più alto al mondo e la seconda montagna d’America. Nonostante le condizioni meteorologiche avverse, sono riusciti a raggiungere la vetta con un giorno di anticipo sul programma e il loro primo commento è stato: “Olè”.
Rientrati in Italia, riprenderanno i propri impegni, ma soprattutto torneranno a dedicarsi al progetto umanitario “Attraverso i miei occhi” per continuare a raccogliere fondi a favore dei bambini della scuola di Nuwakot in Nepal, gravemente danneggiata dal sisma dello scorso aprile.

© Riproduzione riservata
Commenti