Commenta

Ascom Soresina,
si lavora per un anno
ricco di eventi

Dopo il “Natale a Soresina” caratterizzato dal record nelle cartoline distribuite per il concorso “Vinci la tua spesa” , il gruppo di Ascom, guidato da Tonio Toni, è già al lavoro per gli appuntamenti soresinesi dei prossimi mesi. Con l’obiettivo di confermare, superandolo, il successo delle edizioni precedenti. “Il calendario propone le stesse iniziative dello scorso anno – conferma il presidente – Di fatto abbiamo programmato eventi che accompagnano la vita della comunità nel corso di tutto l’anno. Sarebbe stato davvero difficile inserire altri progetti. Piuttosto vogliamo rendere ancora più ricchi di interesse le nostre iniziative”. “Ormai –  conferma  il presidente – siamo diventati riferimento per un’area sovra comunale. Le quasi ventimila cartoline distribuite per il Natale ne sono una testimonianza tangibile. Ormai progetti come quelli dei venerdì d’estate sono in grado di assicurare alla città e alle nostre imprese una vetrina almeno provinciale, anche se non manca chi arriva anche dal bergamasco, dal bresciano o dal lodigiano”.

Gli appuntamenti in calendario vogliono valorizzare l’identità territoriale. “Protagonista sono Soresina e la sua gente – confermano dal direttivo – In queste “feste” diventa più evidente il contributo alla animazione dato dai nostri negozi e dai pubblici esercizi. Ma si tratta, semplicemente, di amplificare un servizio che offriamo quotidianamente. Anche per questo abbiamo cercato di valorizzare non solo le vie tradizionali dello Shopping ma anche piazza San Francesco”. E proprio lì è in programma il primo appuntamento. Sabato 18 giugno la piazza verrà chiusa al traffico e i negozianti prepareranno una “cena sotto le stelle”. “Una bella occasione per la comunità per ritrovarsi e festeggiare l’arrivo dell’estate” conferma Tonio Toni. La  serata è quasi un prologo alla rassegna di “Buonasera Soresina”, quest’anno ancora più ricca con otto appuntamenti dal 24 giugno al 12 agosto. “La formula resta inalterata, con il coinvolgimento delle realtà locali e tanto spazio alla musica, al ballo, alla pittura e a tutti i linguaggi artistici. E, naturalmente, i negozi aperti”. Ascom Soresina non va in vacanza e propone, il 27 agosto l’appuntamento ormai tradizionale con “Ghé i gnoc’ en San Francesc”. Un’estate tanto intensa lascia spazio, a metà settembre, a “Colori e Sapori d’Autunno”, organizzato in collaborazione la Pro Loco. Ultimo appuntamento prima che sia di nuovo tempo di pensare al Natale.  “Quello che abbiamo saputo realizzare –  conclude Toni – è un successo di squadra, reso possibile da tutte le imprese ma anche dalle realtà culturali e del volontariato che operano sul nostro territorio. Senza dimenticare il sostegno e l’attenzione della Amministrazione Comunale e la collaborazione della Confcommercio di Cremona”.

© Riproduzione riservata
Commenti