Commenta

In tanti alla messa per
l'Apom. La celebrazione
si è svolta a Sant'Agata

di Federica Bandirali

E’ stato come ogni anno un momento molto sentito per gli amici e i sostenitori di APOM, quello di venerdì sera, momento in cui si è celebrata la messa per l’associazione patologia oncologica mammaria nella chiesa di Sant’Agata. La celebrazione è stata accompagnata all’organo dal maestro Paolo Bottini e dalla soprano Michela Venturini che hanno eseguito un  concerto dedicato alle volontarie dell’associazione. L’accoglienza calorosa riservata ad APOM dal parroco, monsignor Dennis Feudatari (e da tutta l’unità pastorale di Sant’Agata e Sant’Ilario), si è sentita particolarmente a fine messa quando, nel salone teatro dell’oratorio, è stato festeggiato il 13esimo compleanno della onlus. Tra i tanti presenti, anche Carlo Malvezzi e Simona Pasquali.

© Riproduzione riservata
Commenti