Commenta

Il Quartiere Po pronto per la
'Festa di vicinato': animazione
e pranzo al parco Sartori

Una 'festa del vicinato' che riporti i residenti del quartiere Po a riappropriarsi degli spazi aperti: la sta preparando, per la zona di parco Sartori il comitato di quartiere per la metà di maggio sulla falsariga delle "Feste dei vicini" europee.

Una ‘festa del vicinato’ che riporti i residenti del quartiere Po a riappropriarsi degli spazi aperti. Ci sta lavorando il direttivo del Comitato di Quartiere, in particolare la presidente Maria Luigia Bernuzzi. L’idea è venuta dopo aver riscontrato il successo del mercatino di S.Omobono lo scorso 13 novembre. “Stavolta però vorremmo organizzare la festa sull’altro lato del viale, anche per ribadire che non c’è un viale di serie A e uno di serieB”. Teatro dell’iniziativa, dovrebbero essere le vie attorno a parco Sartori, zona problematica del quartiere per la presenza di rom. Come data si sta pensando alla metà di maggio. La festa prevede un pranzo comunitario in cui tutti porteranno qualcosa; in aggiunta potrebbe essere allestito un barbeque o altre forme di ristorazione di strada.

La manifestazione si ispira al modello delle “feste di vicinato”europee, un’iniziativa che sta diffondendosi in parecchie capitali europee, lanciata nel 1999 a Parigi e nel corso degli anni diventata il più importante appuntamento cittadino per rafforzare e favorire i rapporti di buon vicinato. Negli ultimi anni hanno aderito all’iniziativa anche Paesi fuori dall’Europa, come Canada, Messico e Giappone, così che la festa dei vicini si configura sempre di più come un appuntamento diffuso a livello mondiale. L’iniziativa si pone l’obiettivo di sviluppare la convivialità, rafforzare i legami di prossimità e di solidarietà per lottare contro l’isolamento, di diffondere politiche di prevenzione della sicurezza urbana e di costruire un’Europa più solidale. L’idea è anche quella di creare una occasione di incontro per superare i piccoli conflitti e le difficoltà del quotidiano.

g.biagi

© Riproduzione riservata
Commenti